VIGILI DEL FUOCO

Siracusa, in fiamme il deposito officina dell'Ast

di
Un incendio ha distrutto alcune strutture del deposito nella zona di via Elorina utilizzato per la manutenzione dei mezzi. Sull’episodio indaga la polizia

SIRACUSA. Sono stati i vigili del fuoco a salvare dalle fiamme il deposito officina dell’Ast in via Paludi Lisimelie, alle spalle del distributore Agip di via Elorina. L’incendio, divampato nel primo pomeriggio di ieri, poco prima delle 15,30, ha distrutto una porzione dell’area in cui erano custoditi alcune auto in disuso e parti di carrozzeria abbandonate: stava per marciare rapidamente verso un mezzo dell’azienda siciliana che era fermo per gli interventi di manutenzione. Ce ne erano degli altri a ridosso dal focolaio ma l’allarme dato da un passante, che ha chiesto l’aiuto della polizia e dei pompieri, ha scongiurato la distruzione del parco dell’Ast. Ingenti i danni, comunque, come hanno avuto modo di accertare i soccorritori e nel corso del pomeriggio sono state avviate le indagini da parte degli agenti delle Volanti, agli ordini del dirigente, Francesco Bandiera, per svelare le cause che hanno scatenato il rogo.
Nell’area dell’officina dell’azienda nella zona di via Elorina si sono recati gli esperti della Scientifica, incaricati di comprendere se si tratta di un episodio accidentale oppure di un’azione dolosa. Certo, ipotizzare che le fiamme si siano originate da sole, è difficile da digerire per gli inquirenti, ma è altrettanto vero che la giornata di ieri, specie a quell’ora, era abbastanza calda e leggermente ventilata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X