SERIE D

Spinelli in stand-by, il Siracusa va su Riccobono

di

Il ds Finocchiaro: «Allestiremo una squadra competitiva, arriveranno under da Catania e Palermo»

Calcio, serie D, Siracusa, Sport

SIRACUSA. «Costruiremo una formazione competitiva per la Serie D, cinque-sei giocatori della passata stagione dovrebbero rimanere in azzurro, punteremo anche sui nostri giovani e su alcuni under provenienti da società professionistiche come Catania, Palermo e Agrigento».

Il direttore sportivo del Siracusa, Alfredo Finocchiaro, delinea quale sarà il mercato degli azzurri ma non entra nel dettaglio. Oggi, invece, dovrebbe arrivare la risposta da parte del centrocampista argentino Fernando Spinelli che si è incontrato con i dirigenti azzurri e dopo aver ricevuto la proposta si è preso qualche giorno per riflettere. Per quanto riguarda l’attacco voci di mercato accostano Vincenzo Riccobono nel mirino della società azzurra. L’attaccante palermitano ha vestito le maglie di Marsala, Licata ed Acireale per citarne solo alcune. «Si punterà su Peppe Mascara come giocatore al cento per cento - sottolinea il direttore generale, Simona Marletta - per noi resta la pedina principale del progetto azzurro non solo per questa stagione ma anche per il futuro. Siamo comunque alla ricerca di un allenatore e tra qualche giorno ci sarà l’annuncio ufficiale. La figura di Mascara per la società è un privilegio ed attorno a lui costruiremo un grande Siracusa».

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati