IL CASO

Continua a Rosolini il giallo delle ruote tagliate, prese di mira le auto blu

di

ROSOLINI. A Rosolini "vietato" utilizzare l'auto "blu" e, a quanto pare, anche esserne l'autista. Dopo aver lasciato per ben due volte con le "gomme a terra" l'auto "blu" del Comune di Rosolini, il "tagliatore" di pneumatici torna a colpire per la terza volta in pochi giorni. "Vittima" della sua lama, questa volta, é stata l'auto di proprietá del dipendente comunale Carmelo Iemmolo, inquadrato nella pianta organica del Comune nelle mansioni di "autista".
La sua "Ford Focus", infatti, é stata ritrovata con i due pneumatici lato guida a terra. L’auto si trovava parcheggiata nella centrale piazza Masaniello, a pochi metri dalla sede del Comune. L’episodio si è verificato mercoledì scorso, verso le 10 del mattino ma la notizia si è diffusa solo ieri. L’autista ha presentato denuncia contro “ignoti”.
Il nuovo atto vandalico non sembra casuale, e a questo punto apre un vero e proprio "caso" che ruota attorno all'auto di rappresentanza del Comune di Rosolini. I tagli ai pneumatici, infatti, sono iniziati il 29 maggio scorso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X