CARABINIERI

Trovato con un fucile a canne mozze, arrestato un 40enne di Noto

L'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa

NOTO. I carabinieri di Noto hanno arrestato il 40enne Luigi Zini per detenzione abusiva di arma comune da sparo ed alterazione di arma. L'uomo, sottoposto ad un ordinario controllo, da subito si mostrava agitato ed infastidito.

Pertanto i militari hanno deciso di procedere a perquisizione nei suoi confronti rinvenendo, nel cofano dell'autovettura, un fucile da caccia con canne e calciolo mozzatto, privo di matricola e ridipinto interamente di nero nonchè nr. 13 cartucce calibro 12. L'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook