POLIZIA

Minaccia la convivente e le incendia l'auto: 42enne di Pachino in manette

arresto, Pachino, polizia, violenza sulle donne, Siracusa, Cronaca

PACHINO. La polizia ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di Massimo Vizzini, 42 anni per i reati di atti persecutori, lesioni personali aggravate e danneggiamento seguito da incendio in concorso.  L'uomo, con condotte reiterate, ha minacciato gravemente la convivente.

In numerose circostanze, Vizzini non perdeva occasione di ingiuriarla sia per telefono che di presenza, facendo improvvise incursioni nell'abitazione della donna a qualsiasi ora del giorno, danneggiando mobili d'arredo, scardinando la porta d'ingresso dell'abitazione e percuotendo la donna provocandole evidenti lesioni ed ecchimosi.

Inoltre, agendo con altri individui non ancora identificati, ha dato alle fiamme l'auto in uso alla convivente e, successivamente, anche quella del fratello di lei. Queste condotte hanno scaturito l'interruzione della relazione sentimentale tra i due. Vizzini,  ha così iniziato a perseguitarla.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati