CARABINIERI

Musica ad alto volume nel centro storico di Siracusa, nuove denunce

di
Due sanzioni per occupazione del suolo

SIRACUSA. Nonostante avesse un’ordinanza che gli impedisse di alzare il volume della musica avrebbe invitato un gruppo per suonare nel suo locale. Sono stati i carabinieri della stazione di Ortigia e gli agenti della polizia municipale a denunciare il proprietario, che ha la sua attività nella zona di via Cavour. Ma il giro di vite degli inquirenti nei confronti di pub, pizzerie e ristoranti nel centro storico si è concretizzato anche con due sanzioni per occupazione di suolo pubblico nei confronti dei titolari di una gelateria, a due passi da piazza Duomo, e di un locale notturno nell’area di piazza San Rocco.

Secondo quanto hanno accertato i carabinieri della stazione di Ortigia e gli agenti della polizia municipale, i gestori si sarebbero estesi su una superficie più vasta rispetto a quella per cui erano autorizzati: sono stati multati ma se la sono cavata con una sanzione di poco inferiore ai 400 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X