CARABINIERI

Floridia, armato di coltello rapina un supermercato: fermato

I fatti risalgono alla scorsa settimana. L'indagato, secondo una ricostruzione dei militari, si è introdotto all'interno dell'esercizio e utilizzando un martello per minacciare i dipendenti, si è fatto consegnare l'incasso della giornata, circa 320 euro

floridia, rapina, Siracusa, Cronaca

FLORIDIA. I carabinieri hanno fermato un giovane sospettato di avere messo a segno una rapina, armato di un  martello, in un supermercato alle porte di Floridia. In manette è finito Christian El Agrebi, 23 anni, di Siracusa. I fatti risalgono alla scorsa settimana. L'indagato, secondo una ricostruzione dei militari, si è introdotto all'interno  dell'esercizio e utilizzando un martello per minacciare i dipendenti, si è fatto consegnare l'incasso della giornata, circa 320 euro.

Poi, si è dato alla fuga, facendo perdere le tracce. È stato grazie alle immagini delle telecamere in dotazione al  negozio che i carabinieri sono riusciti a risalire alla identità del 23enne, che è stato rintracciato e condotto presso la casa  circondariale di Cavadonna in attesa di giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati