PALLANUOTO

L'Ortigia elimina il Quinto: è finale contro Trieste

di

SIRACUSA. La piscina «Paolo Caldarella» si conferma inviolabile per lo Sporting Club Quinto che perde gara 3 contro l’Ortigia con il punteggio di 11-9 ed esce di scena dai play-off.  In finale approda l’Ortigia di Gino Leone che ha dimostrato una grande forza di carattere nel momento forse più difficile della sua stagione agonistica.

Tant’è che il sette siracusano è sceso in acqua senza uno dei suoi pilastri difensivi, Dario Puglisi, assente per la frattura alla costola riportata in gara 2, e con il portiere Gianluca Patricelli alle prese con un problema alla schiena, Ma spinta dai suoi appassionati tifosi, il sette siracusano si porta due volte in vantaggio con Abela e Rotondo, ma viene sempre raggiunta e al 6’ subisce il sorpasso del Quinto con il 3-2 di Pino. Anche nel secondo tempo, la squadra di casa trova due volte il pareggio con Di Luciano e Rotondo, ma a 4’26 subisce il 5-4 di Luccianti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X