STATALE 193

Fuori strada con la sua auto, muore un uomo di Augusta

di
La vittima, titolare di una ditta di pulizie, è spirato nella serata di ieri

AUGUSTA. Sarebbe volato fuori dalla "Fiat Cinquecento" che stava guidando e che si è più volte ribaltata, battendo violentemente la testa contro l'asfalto. Domenico Romano, l'augustano di 54 anni, è morto alcune ore dopo il ricovero all'ospedale «Cannizzaro» di Catania, dove era arrivato in condizioni gravissime a bordo di un elicottero del "118".

L'uomo, titolare di una ditta di pulizie, ieri mattina intorno alle 10,30 è rimasto coinvolto in un incidente autonomo, che si è verificato sulla strada statale 193 che porta ad Augusta, all'altezza di un distributore di benzina e poco prima dello svincolo per la città megarese. Ancora poco chiare le cause dell'incidente ma, secondo quanto è stato accertato in un primo momento dagli agenti di polizia del locale commissariato che sono intervenuti sul posto, ad un certo punto l'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo che viaggiava in direzione di Augusta e che, dopo aver divelto due paletti del guardrail, avrebbe sbandato, capovolgendosi più volte e finendo la sua corsa contro il guardrail.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook