SPETTACOLI

Teatro greco di Siracusa, nel 2016 stagione al femminile

di

L’annuncio del sindaco Giancarlo Garozzo ha aperto il cinquantunesimo ciclo dell’Inda. L’omaggio degli attori ai piccoli migranti non accompagnati

inda, teatro greco, Siracusa, Cultura

SIRACUSA. Il cinquantunesimo ciclo di spettacoli classici si apre con l'annuncio ufficiale del sindaco e presidente della fondazione «Inda», Giancarlo Garozzo, della programmazione 2016: andranno in scena «Elettra» di Sofocle, «Alcesti» di Euripide e «Fedra» di Seneca. Una stagione tutta al femminile, lo ha sottolineato Garozzo, una scelta mirata, quella del Consiglio di Amministrazione, e in largo anticipo ”per poter pensare da subito alla programmazione e alla promozione".

"La storia dell'Inda - ha aggiunto il presidente - ha il cuore in questo teatro, un luogo unico al mondo che è stato la ”casa” di Eschilo e l'anima non solo degli artisti ma anche di chi ogni anno lavora con passione per allestire gli spettacoli”. Ed è ufficiale l'annuncio che questo cinquantunesimo ciclo di spettacoli classici dell'Istituto nazionale del Dramma Antico ha ottenuto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Ma la prima risposta all'impegno di attori, registi, scenografi, costumisti, sarte, operai, e altri è data dal pubblico: circa 4000 le presenze registrate ieri, moltissimi giovani nel settore più alto, gli atleti dell’Ortigia di pallanuoto, le maestranze al completo con il sindaco Giancarlo Garozzo e l’arcivescovo Salvatore Pappalardo.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati