BENI CULTURALI

I marines puliscono il Castello Eurialo di Siracusa

di
I militari della base di Sigonella all’opera per effettuare il diserbo nel sito di Belvedere

SIRACUSA. I marines adottano per un giorno il Castello Eurialo. Saranno proprio i militari della Us Navy di Sigonella a rimboccarsi le maniche per pulire il sito che si trova all’ingresso di Belvedere. Ad annunciarlo è stata Beatrice Basile, sovrintendente ai Beni culturali che non nasconde la soddisfazione per il gesto da parte del personale del corpo militare statunitense.

«È una bellissima lezione di senso civico - ha spiegato il sovrintendente - perché questo gesto ci ricorda come i beni culturali siano di tutti e proprio per questa ragione tutti dobbiamo prendercene cura». È così che i marines, domani mattina, a partire dalle 9,30, avvieranno il diserbo del Castello Eurialo in maniera tale da renderne possibile la fruizione. Insieme ai militari statunitensi, ci saranno anche alcune ditte locali, l’Associazione nazionale dei carabinieri in pensione, e l’Azienda foreste demaniali. Quella di mercoledì non sarà la prima volta in città per i marines che già negli anni scorsi si sono prestati ad attività di volontariato in alcuni siti.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook