PALLANUOTO

Pallanuoto, Famila Catania sconfitta a Siracusa dall'Ortigia

SIRACUSA. Semaforo rosso per la Famila Muri Antichi. Alla piscina "Caldarella" fa festa l'Ortigia Siracusa, che supera il team allenato da Renato Caruso con il punteggio finale di 11-6. Padroni di casa concentrati e determinati ed ancora in corsa per il secondo posto in classifica. Gli etnei lottano con tanto cuore e generosità, ma non basta.

"Se non giochi la partita perfetta - ammette il presidente della Famila, Luigi Spinnicchia - è molto difficile riuscire a vincere contro l'Ortigia. Non siamo stati mai realmente in partita. In difesa siamo riusciti a contenere i loro contropiedi, ma in attacco non siamo stati lucidi. Dobbiamo reagire prontamente contro la Nuoto Catania nella prossima giornata del campionato". Il trainer Renato Caruso non ha dubbi: "Abbiamo commesso parecchi errori. C'è stata troppa confusione in attacco. Adesso dobbiamo subito prepararci nel migliore dei modi all'atteso derby catanese. Ci alleneremo per correggere gli errori commessi in questa partita".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook