AREA SEQUESTRATA

Incidenti sul lavoro, due operai ustionati per un'esplosione a Floridia

Il pm Antonio Nicastro coordina le indagini dei carabinieri di Floridia e del personale del Nictas dell'Asp 8

SIRACUSA. Incidente sul lavoro ieri pomeriggio presso un autodemolitore alle porte di Floridia. Come riferisce la Procura di Siracusa, due operai, intenti alla demolizione di un'auto, a seguito di un'esplosione hanno riportato gravi ustioni e sono stati trasferiti all'ospedale Umberto I di Siracusa.

Per uno di loro è stato necessario il trasferimento al Centro ustioni del Cannizzaro di Catania. Il pm Antonio Nicastro coordina le indagini dei carabinieri di Floridia e del personale del Nictas dell'Asp 8. Disposto il sequestro dell'area. La procura ha anche reso noto soltanto oggi un altro incidente che si è verificato a fine marzo nella località balneare di Fontane Bianche.

Nel corso di lavori di manutenzione in una villetta, un uomo è deceduto dopo aver subito un trauma cadendo da una scala. Le indagini, coordinate dal sostituto Salvatore Grillo, sono state delegate al personale del Nictas dell'Asp di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X