IMMIGRAZIONE

Augusta, individuati 10 presunti scafisti tra i 592 migranti sbarcati

SIRACUSA. Non sono ancora terminate le procedure di identificazione dei 592 migranti, tra cui 42 donne e un minore, sbarcati al porto commerciale di Augusta da nave Dattilo. Si tratta di sei distinti recuperi effettuati nel Canale di Sicilia nelle ultime ore.

Gli agenti del gruppo interforze presso la Procura di Siracusa hanno già individuato dieci scafisti, e nelle prossime ore dovrebbero arrivare i fermi di polizia giudiziaria.

In Sicilia sono arrivati nel primo  pomeriggio due navi della Guardia Costiera, Nave «Fiorillo» CP  904 e Nave «Dattilo» CP 940, con a bordo complessivamente altri  893 migranti salvati nelle ultime ore nelle acque del  Mediterraneo, in diverse operazioni coordinate dal Centro  Nazionale di Soccorso della Guardia Costiera a Roma.   In particolare, Nave «Fiorillo», diretta verso il porto di  Pozzallo (Ragusa), ha a bordo 301 persone tratte in salvo ieri  da un barcone in difficoltà. Nave «Dattilo» sbarcherà invece ad  Augusta (Siracusa) altri 592 migranti salvati in 6 diverse  operazioni di soccorso condotte tra ieri e l'altro ieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook