XIII EDIZIONE

Un laziale vince il campionato nazionale di potatura dell'olivo a Siracusa

I concorrenti devono trasformare la chioma dell'albero in tre quattro coni rovesciati, sostenuti dal tronco

SIRACUSA. Stefano Gozzi, 38 anni, di Fara Sabina (Rieti), si è laureato campione italiano di potatura a vaso policonico dell'olivo. A Siracusa si è svolta la tredicesima edizione dei campionati nazionali. In totale 57 finalisti provenienti da 15 regioni, persino dal Trentino Alto Adige la cui presenza olivicola è ridotta. I concorrenti devono trasformare la chioma dell'albero in tre quattro coni rovesciati, sostenuti dal tronco.

Il «vaso policonico» consente un migliore equilibrio vegeto-produttivo della pianta, la riduzione dei tempi di potatura, maggiore efficienza delle macchine per la raccolta. Secondo posto per Mimma Palella, anche lei laziale. Il siciliano Antonino Schepisi di Patti ha conquistato il terzo posto. La manifestazione è organizzata dall'Assam, Agenzia di sviluppo della regione Marche, il Gal Natiblei, dalla Regione Sicilia e dalle Università di Palermo, Perugia, Bari e Pisa. Il campionato italiano di potatura si è svolto nell'ambito delle due giornate informative sull'olio extravergine promosse dalla Soat di Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook