OSPEDALE

Siracusa, una bimba nasce nei corridoi del pronto soccorso

di

La mamma di Priolo si è sentita male nella notte ed ha partorito prima di raggiungere il reparto

ospedale, Siracusa, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Una grande emozione che nella vita di una famiglia sarà una bella avventura da raccontare: una bimba è nata alle 4 del mattino di ieri tra l’ascensore e un corridoio del Pronto soccorso dell’ospedale «Umberto I». Casi rari ma che scatenano la grande collaborazione tra il personale sanitario per consentire che tutto vada per il verso giusto e che crea ansia e attese tra i familiari. La madre della piccola, Diana Jablonwskh, 20 anni, residente a Priolo si è sentita male nella notte nella sua abitazione. Il compagno Giuseppe Cusimano ed i familiari hanno chiamato subito i soccorsi. È così arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna al presidio di via Testaferrata dove ad attenderla c’erano già i medici dell’unità di emergenza, che erano stati avvisati dalla centrale operativa. La donna è stata allora soccorsa, mentre il personale sanitario del presidio e il medico Dario Ierna hanno avvisato il gruppo parto dell’arrivo della paziente in gravidanza.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati