OSPEDALE

Siracusa, una bimba nasce nei corridoi del pronto soccorso

di
La mamma di Priolo si è sentita male nella notte ed ha partorito prima di raggiungere il reparto

SIRACUSA. Una grande emozione che nella vita di una famiglia sarà una bella avventura da raccontare: una bimba è nata alle 4 del mattino di ieri tra l’ascensore e un corridoio del Pronto soccorso dell’ospedale «Umberto I». Casi rari ma che scatenano la grande collaborazione tra il personale sanitario per consentire che tutto vada per il verso giusto e che crea ansia e attese tra i familiari. La madre della piccola, Diana Jablonwskh, 20 anni, residente a Priolo si è sentita male nella notte nella sua abitazione. Il compagno Giuseppe Cusimano ed i familiari hanno chiamato subito i soccorsi. È così arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna al presidio di via Testaferrata dove ad attenderla c’erano già i medici dell’unità di emergenza, che erano stati avvisati dalla centrale operativa. La donna è stata allora soccorsa, mentre il personale sanitario del presidio e il medico Dario Ierna hanno avvisato il gruppo parto dell’arrivo della paziente in gravidanza.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X