ECCELLENZA

Siracusa, i dubbi di Anastasi per la difesa

di
eccellenza, Siracusa, Siracusa, Sport

SIRACUSA. Comincia a delinearsi l’undici del Siracusa che domenica pomeriggio sfiderà la San Pio per l’ultima giornata del torneo di Eccellenza. Ieri pomeriggio al «Nicola De Simone» partitella in famiglia su campo ridotto. Il tecnico Peppe Anastasi ha provato l’undici da contrapporre alla formazione catanese che dovrebbe venire al «De Simone» per mettere in difficoltà gli azzurri in questo finale di campionato. Al centro della difesa hanno agito Davide Pettinato e Peppe Zappalà con gli esterni Vincenzo Montella e lo juniores Alfredo Santamaria. A centrocampo Peppe Mascara davanti alla difesa supportato da Marco Palermo e da Daniele Avanti. In avanti il bomber Gerlando Contino, Fabio D’Agosta e l’under Giovanni Petrullo. Nel secondo mini tempo cambio di casacca per D’Agosta «sostituito» da Grasso, Zappalà da Orefice e l’esterno Montella da Fichera. Solo qualche giro di campo per lo juniores Alessandro Liistro che si è «fermato», mercoledì, dopo uno scontro di gioco con un compagno di squadraÈ. Gli azzurri vogliono chiudere la stagione regolare con una vittoria aspettando buone notizie dal campo di Barcellona che vedrà sfidare l’Igea Virtus e la capolista Scordia.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati