TENTATO OMICIDIO

Agguato a Pachino, si costituisce l'uomo ricercato

Il tentato omicidio di Antonio Dimaiuta, avvenuto lunedì scorso nei pressi del mercato ortofrutticolo a Pachino. Si trova già in carcere il figlio, Giovanni, arrestato ieri dai carabinieri
agguato pachino, ricercato, tentato omicidio, Siracusa, Cronaca
polizia e carabinieri

SIRACUSA. Si è costituito questa notte Corrado Vizzini, 51 anni, ricercato da polizia e carabinieri per il tentato omicidio di Antonio Dimaiuta, avvenuto lunedì scorso nei pressi del mercato ortofrutticolo a Pachino.

Vizzini, accusato anche di detenzione e porto illegale di arma da fuoco, poco dopo la mezzanotte ha chiamato il 113 dicendo di trovarsi in via Aldo Moro. Si trova già in carcere il figlio, Giovanni, arrestato ieri dai carabinieri.

Padre e figlio hanno sparato a Dimaiuta per vendicare la morte di Paolo Forestieri, 25 anni,
avvenuta il 29 marzo scorso, nell'ambito di una lotta tra gruppi criminali per il controllo del territorio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook