FESTIVITA'

Siracusa, Ortigia e i musei "in mano" ai turisti

di
Boom in tutte le strutture della provincia

SIRACUSA. Un vero e proprio boom per i musei, la nave da crociera «Europa» al porto ma anche gli albergatori che lamentano un calo di presenze. Con le festività pasquali ha di fatto preso il via la stagione turistica con decine di persone che hanno approfittato dei musei aperti gratuitamente per tutti per fare un giro tra il «Paolo Orsi» e la Galleria Bellomo. Come già accaduto nei mesi scorsi le strutture turistiche sono state invase da tanti siracusani ai quali si sono aggiunti questa volta anche i primi gruppi di turisti. In città, nella giornata di ieri, anche i passeggeri della nave da crociera Europa. L’imbarcazione è arrivata ieri mattina al Porto Grande da Malta ed è ripartita nel pomeriggio verso Taormina. A bordo 700 passeggeri, tutti di nazionalità tedesca che grazie ad alcune lance sono stati portati sulla terraferma e hanno potuto visitare il centro storico di Ortigia e il parco archeologica della Neapolis. Qualcuno ha anche deciso di effettuare un’escursione a Noto. In un fine settimana segnato dai musei invasi dai visitatori e dal secondo arrivo di navi da crociera al porto, non mancano però le voci fuori dal coro come quella degli albergatori che lamentano un calo del 5 per cento nelle presenze e una Pasqua «sottotono rispetto a quella del 2014».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook