CONTRADA CUGNI

L'anziano scomparso a Cassibile, ricerche anche con un drone

di

CASSIBILE. Con il trascorrere delle ore si affievoliscono le speranze di trovare in vita Antonio Autiero, il pensionato di 89 anni scomparso da ormai 4 giorni in contrada Cugni, nella zona di Cassibile. Anche ieri, i vigili del fuoco del comando provinciale, l’unità cinofila dei pompieri e le forze dell’ordine hanno continuato le ricerche su una vasta zona di campagna ma non sono state trovate tracce dell’anziano che si era recato fin li, in compagnia di un amico, per raccogliere asparagi. I due, secondo una prima ricostruzione, si sarebbero divisi solo che il pensionato, ad un certo punto, prima che tramontasse il sole, non si è fatto più vivo.

È stato il suo amico a cercarlo per primo ma comprendendo che, da solo, non ce l’avrebbe mai fatta ha chiesto aiuto alla polizia ed ai carabinieri. Sembra probabile che si sia perso in quella fitta e vasta vegetazione e dopo tre notti trascorse all’addiaccio la possibilità di ritrovarlo in salute sono abbastanza basse.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X