BENI CULTURALI

Teatro greco di Siracusa: via agli interventi

di
L’assessore regionale Purpura: «Nessun problema per gli spettacoli e la stagione turistica». Basile: «È indispensabile una manutenzione costante»

SIRACUSA. «Le condizioni del Teatro Greco non sono drammatiche e sarà effettuata la manutenzione senza mettere a rischio né gli spettacoli né la stagione turistica». È stato chiaro l’assessore regionale ai Beni culturali Antonio Purpura nel dipingere l’attuale situazione del teatro. «Abbiamo previsto interventi di manutenzione - ha confermato l’assessore regionale ai Beni culturali - ma voglio chiarire che le condizioni del Teatro Greco sono sensibili ma non drammatiche». Proprio per questa ragione l’esponente del governo regionale ha assicurato che «non ci sarà alcuno stravolgimento né per i tradizionali spettacoli classici né per la stagione turistica». Di fatto, insomma, si interverrà con un programma di manutenzione ma senza chiudere il monumento.

«Gli interventi - ha continuato Purpura - saranno effettuati in più fasi e saranno chiaramente coordinati dalla sovrintendenza ai Beni culturali». Sul Teatro Greco è intervenuto anche il sovrintendente ai Beni culturali Beatrice Basile. «Bisogna prendere atto - ha spiegato l’archeologa - che il teatro ha bisogno di interventi di manutenzione costante. C’è un deterioramento naturale, dovuto non solo all’effetto dell’azione dell’uomo ma anche agli agenti atmosferici, che può essere rallentato solo con la manutenzione continua.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X