COMUNE

Gettonopoli, Progetto Siracusa-Sicilia rinuncerà alle somme delle commissioni

di

I rappresentanti di Progetto Siracusa-Sicilia democratica rinunceranno alle somme per le riunioni delle commissioni: vademecum per superare lo scandalo

gettonopoli, Siracusa, Politica

SIRACUSA. Da marzo i tre consiglieri comunali di Progetto Siracusa-Sicilia democratica Massimo Milazzo, Fabio Rodante e Salvo Sorbello rinunceranno al gettone di presenza per la partecipazione alle riunioni delle commissioni consiliari. Una iniziativa che potrebbe apparire come un tentativo per ”salvare la faccia” ma che viene presentata come atto concreto per tornare alla buona politica. Lo hanno detto in conferenza stampa ieri mattina i tre consiglieri, guidati dall’ex assessore regionale Ezechia Paolo Reale.

Presentando una sorta di vademecum per superare lo scandalo Gettonopoli: immediata revoca della delibera 109, rimborso da parte dei capigruppo delle somme percepite per la partecipazione alle commissioni, diminuzione del numero di convocazioni delle commissioni fino ad un massimo di 2 a settimana, abbassamento a 16 del tetto massimo di riunioni per i consiglieri, abolizione del gettone per le sedute che vanno deserte. L’obiettivo è riacquistare la fiducia dei cittadini nei confronti della politica, e recuperare l’immagine della città. Il gruppo ha gettato una sorta di ”salvagente” per salvare il salvabile.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati