PLEMMIRO

Uno squalo verdesca ritrovato nella spiaggia di Terrauzza a Siracusa

L'insolita presenza dell'animale, che probabilmente è stato pescato da un palangaro pelagico e rigettato in mare

SIRACUSA. Un esemplare di squalo verdesca, femmina, «Prionace glauca», lungo due metri circa è stato ritrovato spiaggiato e privo di vita a Terrauzza, nei pressi dello sbocco 22 dell'Area marina protetta del Plemmirio, nel siracusano.

L'insolita presenza dell'animale, che probabilmente è stato pescato da un palangaro pelagico e rigettato in mare, ancora con l'amo in bocca, è stata segnalata da alcuni passanti che hanno avvisato il personale dell'Area marina protetta. Il Consorzio, che gestisce l'oasi marina siracusana, ha disposto un sopralluogo per identificare la specie, il sesso e lo stato di conservazione, dello squalo. Dall'Amp hanno provveduto ad allertare anche la
Capitaneria di Porto che ha avvisato l'Istituto Zooprofilattico della Sicilia per il recupero della carcassa per studiarla ai fini di approfondire gli studi in materia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook