ECCELLENZA

Siracusa, la tifoseria si mobilita per Barcellona

di
Cresce l’attesa per la trasferta degli azzurri nella tana dell’Igea Virtus. I supporter pronti a raggiungere il centro messinese in pullman e auto

SIRACUSA. Un pullman dovrebbe essere «completato» nella giornata di oggi al massimo domani, mentre il «bus» allestito dalla Curva Anna già da qualche giorno risulterebbe completo. Un centinaio di tifosi del Siracusa ed anche qualche unità in più che dovrebbe prendere parte alla trasferta di Barcellona con auto a seguito. Cresce quindi l’attesa per l’incontro tra gli azzurri e l’Igea Virtus, rispettivamente primi e terzi in graduatoria in programma domenica pomeriggio.

Mancano tre partite alla conclusione della stagione regolare di Eccellenza ed il Siracusa di Giuseppe Anastasi deve mantenere il distacco di due punti sullo Scordia, secondo in classifica. La formazione di Natale Serafino sarà, invece, impegnato nella tana della Castelbuonese. Un campo ostico nel quale gli azzurri sono ritornati con un pareggio. Nell’ordine il Siracusa dopo aver superato l’ostacolo Igea Virtus dovrà scontrarsi contro il Rosolini, sempre in trasferta, società alla ricerca di punti per una migliore posizione classifica in chiave play-out e per ultimo al «Nicola De Simone» con la San Pio che già da qualche settimana naviga a metà classifica e non dovrebbe essere risucchiata nella lotteria dei play-out.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X