COMUNE

Gettonopoli, il presidente del consiglio di Siracusa si riduce l'indennità

Il presidente del consiglio comunale Leone Sullo si riduce l’indennità mensile del 20 per cento: «La città ci chiede sobrietà e ho voluto per questo lanciare un segnale».

SIRACUSA.  Il presidente del consiglio comunale di Siracusa Leone Sullo si è ridotta l'indennità del 20 per cento. Lo ha reso noto l'ufficio stampa dell'ente, aggiungendo che la decisione è stata comunicata con una lettera inviata al sindaco Giancarlo Garozzo e al dirigente degli Affari generali Loredana Caligiore. La riduzione, nella stessa misura decisa al momento dell'insediamento da sindaco e Giunta, rientra - si legge nella lettera - «nell'ambito della spending review che sta coinvolgendo l'intero consiglio comunale».

«Ho deciso - spiega Sullo - di lanciare un segnale ai colleghi che si stanno accingendo a discutere ed approvare, in tempi brevi, il riordino dell'attività politico-amministrativa, che comporterà un deciso ridimensionamento dei costi della politica comunale». «Questo - aggiunge - nonostante la mia indennità sia fissa, quindi sganciata dal sistema delle presenze alle riunioni, e nonostante abbia continuato a recarmi regolarmente al lavoro sin dal mio ingresso in Consiglio nel 2008».

«I cittadini - conclude Sullo - ci chiedono sobrietà e le istanze delle persone che rappresentiamo meritano sempre una risposta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X