GUARDIA DI FINANZA

Siracusa, sequestrati 261 mila prodotti cinesi contraffatti

SIRACUSA. Duecentosessantunomila articoli di fabbricazione cinese - tra privi del marchio Ce e con il marchio contraffatto - sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Siracusa durante controlli in negozi gestiti da orientali nell'intera provincia. Tra il materiale sequestrato cosmetici, giocattoli ed articoli di bigiotteria privi del marchio «CE» e prodotti per l'igiene e la cura della persona, capi di abbigliamento di note griffe e accessori con i marchi contraffatti. Tre persone sono state denunciate per la detenzione di merce contraffatta. I militari hanno anche scoperto la presenza di otto lavoratori in nero.

Sono in corso indagini per individuare i canali di approvvigionamento della merce. I titolari di due negozi sono stati anche segnalati alla Camera di commercio per le violazioni previste dal decreto legislativo nr.206 del 2005 (codice del consumo) per le quali sono previste sanzioni fino a 25.000 euro, e per la successiva confisca e distruzione dei prodotti sequestrati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X