ECCELLENZA

Siracusa, obiettivo dodici punti in quattro gare

di

SIRACUSA. «Faremo una prestazione di grande livello contro il Città di Messina così da consolidare la prima posizione in classifica».  Il centrocampista del Siracusa Andrea Santanna ha già archiviato il pareggio in casa della Castelbuonese ed è proiettato al prossimo impegno davanti al pubblico amico. «I messinesi hanno fatto sei vittorie di fila e perso soltanto domenica contro nel derby con l’Igea Virtus - ha continuato Santanna - non sarà una partita facile, abbiamo visto che chi incontra il Siracusa moltiplica le forze». Il centrocampista azzurro si è anche soffermato sulla situazione di classifica degli azzurri che hanno due punti di vantaggio sullo Scordia quando mancano quattro giornate alla conclusione della stagione regolare.

«Dobbiamo solo pensare a vincere le rimanenti gare - ha concluso Santanna - così alla fine saremo noi a festeggiare il salto di categoria». Non sono tantissimi i ”gettoni di presenza” in questo campionato per il centrocampista Santanna che però quando viene chiamato in causa da Anastasi si è fatto sempre trovare preparato. I giocatori del Siracusa ieri pomeriggio hanno ripreso gli allenamenti dopo il pari a Castelbuono. La squadra è rimasta a colloquio per oltre 45 minuti negli spogliatoi insieme al tecnico e al direttore generale Alfredo Finocchiaro. Sono stati analizzati i possibili errori commessi nella gara disputata in terra palermitana.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook