ECCELLENZA

Siracusa in difficoltà, Contino: "Non possiamo più sbagliare"

di

SIRACUSA. La capolista Siracusa rallenta e lo Scordia si mette a due punti dagli azzurri quando mancano quattro partite alla conclusione della stagione regolare del torneo di Eccellenza. Gli azzurri hanno pareggiato in casa della Castelbuonese mentre la vice capolista ha ”strapazzato” cinque a uno il fanalino di coda Taormina. Il Siracusa in svantaggio è riuscito a riequilibrare le sorti dell’incontro grazie al solito Gerlando Contino che ha siglato così il dodicesimo gol in campionato. «È stata una gara tosta in un campo ridotto ad un palude - ha voluto sottolineare l’attaccante agrigentino - la squadra di Castelbuono ha giocato la partita della vita. Abbiamo fatto un grande secondo tempo ed alla fine dopo il pari abbiamo anche sfiorato il vantaggio. Non possiamo più commettere passi falsi perchè dietro lo Scordia continua a vincere».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X