VERSO LE ELEZIONI

Rosolini verso il voto: il clima si infiamma su Pippo Incatasciato

di
elezioni, rosolini, Siracusa, Politica

ROSOLINI. Candidato a sindaco «fantasma». La posizione di Pippo Incatasciato, che nonostante non possa diventare sindaco rimarrà inserito nella scheda elettorale, è il paradosso di queste elezioni che vedranno il prossimo 15 e 16 marzo gli elettori della sezioni 2 e 16 ritornare alle urne per ripetere il primo turno delle amministrative del 2013.

A fare «l’acchiappafantasmi» è il candidato sindaco Pinello Gennaro secondo cui «la ricerca del voto per Pippo Incatasciato, candidato ”fantasma” risponde al solo preciso piano finalizzato a sabotare le elezioni. A Rosolini sta succedendo di tutto - afferma Pinello Gennaro -. Ci sono gli amici di Corrado Calvo che si presentano nelle case della gente per invogliarla a far votare il ”fantasma”, mentre lo stesso candidato ”fantasma” ritorna dall’aldilà per prendere per mano Giovanni Giuca e invita i cittadini a farlo votare. Le elezioni sono una cosa seria e sembra che l’unico candidato che voterà se stesso sarò io”.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati