OSPEDALE

Pronto soccorso di Siracusa, oltre 9 mila pazienti visitati in due mesi

di

I dati dell’unità di emergenza dell’«Umberto I» fino alla fine di febbraio: i ricoveri si sono attestati al 20 per cento. Il 70 sono stati i pazienti in codice verde

ospedale, pronto soccorso, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Sono 9673 gli accessi al Pronto soccorso dell’ospedale «Umberto I» dall’inizio dell’anno fino al 28 febbraio un trend destinato ad aumentare e ad attestarsi con i numeri dello scorso anno. Nel 2014 sono stati 62 mila gli accessi, di cui 11.158 i codici gialli e ben 48 mila i verdi, dati forniti dal direttore dell’unità Carlo Candiano. Accessi giornalieri nel reparto dell’ospedale di via Testaferrata, con il personale medico ed infermieristico che risponde quotidianamente alle varie emergenze fronteggiando i casi più gravi a quelli meno gravi nella nuova riorganizzazione avviata nei mesi scorsi dal direttore generale dell’Asp Salvatore Brugaletta.

Sui 9673 accessi il venti per cento sono pazienti che poi sono stati ricoverati. E i numeri parlano chiaro anche per quanto riguarda i diversi codici di gravità con cui vengono monitorati i pazienti che arrivano nell’unità di emergenza e vengono sottoposti al «triage». Il 70 per cento di questi accessi riguarda i codici verdi, quelli con una minore gravità, il 24 per cento sono codici gialli, di maggiore complessità e infine lo 0,7 per cento sono stati codici rossi, quelli più gravi e che hanno la precedenza sui tempi di attesa degli altri codici.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati