COMUNE

Acqua, impianti di Siracusa consegnati alla Siam

di
La società italo-spagnola operativa per un anno. Enrico Jansiti nominato direttore generale

SIRACUSA. Passaggio di consegne del servizio idrico della città alla «Siam», la ”new co” che si occuperà della gestione a Siracusa e Solarino per un anno. La consegna degli impianti e della parte amministrativa è scattata domenica, ma il verbale è stato nella sostanza liquidato ieri. A firmarlo l’ingegnere capo del Comune, Natale Borgione, che in questi otto mesi è stato a capo della struttura ”di emergenza” che si è occupata di garantire il servizio idrico del capoluogo dopo il «fallimento» di «Sai 8», ed Enrico Jansiti a cui la «Siam» ha affidato l’incarico di direttore generale.

La «Siam» gestirà il servizio per un anno, a Siracusa e Solarino. Con la possibilità di continuare a farlo per altri 12 mesi al massimo. «È stata chiusa una fase transitoria economicamente insostenibile per il Comune - ha detto il sindaco Giancarlo Garozzo - e fornite una serie di garanzie ad almeno 85 lavoratori. A cui occorre però dare certezze sul piano occupazione ed è per questo che auspico che l’anno che ci attende serva per avere a livello regionale una legge chiara ed efficiente per il riordino del servizio idrico».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook