LO SCIOPERO

Il bando per la gestione dei rifiuti a Siracusa, i lavoratori annunciano un corteo

Le organizzazioni rilanciano: «Assicurare le tutele occupazionali»

SIRACUSA. Una manifestazione per esprimere il proprio «no» al nuovo bando sulla gestione dei rifiuti. I lavoratori dell'Igm hanno deciso ieri nel corso di un'assemblea di promuovere un corteo in programma lunedì alle 10 che dal cantiere di viale Ermocrate attraverserà il piazzale della stazione, corso Umberto, largo XXV luglio, corso Matteotti, e si concluderà in piazza Archimede con un sit-in davanti alla sede della Prefettura. La protesta sarà contenuta in due ore, e non inciderà nello svolgimento del servizio di raccolta dei rifiuti che sarà regolarmente espletato. La mobilitazione è stata proclamata dalle segreterie provinciali della funzione pubblica della Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Ugl settore igiene ambientale, Fiadel, Filas e Cobas.

Secondo i sindacati non sarebbe stata inserita nel disciplinare del servizio di igiene ambientale la garanzia della continuità occupazionale per i dipendenti che prestano la propria attività nella pianta organica dell'Igm, in caso di affidamento ad un'altra impresa, così come non sarebbe assicurato, per i sindacati, il mantenimento dei livelli professionali e retributivi.

«Le tutele inserite nel bando già presentato dall'amministrazione comunale - ha spiegato Giuseppe Caruso della Filas - non risultano assicurate. Per questo abbiamo chiesto un ulteriore incontro al prefetto, Armando Gradone ed al sindaco Giancarlo Garozzo per potere integrare il contenuto del bando con un accordo che tuteli gli attuali 253 dipendenti». Ad inasprire la vertenza anche l'invio delle prime lettere di licenziamento da parte dell'azienda. «Vogliamo evitare disagi alla cittadinanza - ha detto Giovanni Marchese della Cgil - ma se dopo questa ulteriore manifestazione non ci saranno soluzioni, saremo costretti a proclamare una giornata di sciopero». VI. COR.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X