Siracusa, una vittoria nella tana del Giarre per la fuga

di

SIRACUSA. Una vittoria nella tana del Giarre per consolidare la prima posizione in classifica. I giocatori del Siracusa sono determinati e pronti a fare questo regalo ai tifosi azzurri che non potranno essere presenti al “Comunale” perché l’impianto sportivo giarrese risulta inagibili e quindi non può ospitare pubblico sugli spalti. La squadra guidata da Giuseppe Anastasi cercherà di riscattare il mezzo passo falso casalingo contro il Milazzo ed anche l’eliminazione dalla Coppa Italia di Eccellenza. Al termine della rifinitura di ieri mattina il tecnico Anastasi ha diramato l’elenco dei convocati. Sono venti i giocatori “scelti” dall’allenatore catanese. Nella lista anche lo juniores palermitano Giuseppe Galati ed il terzino Vincenzo Montella che dopo l’infortunio di Scordia avvenuto nel mese di dicembre, ha ripreso da qualche giorno a lavorare con il resto del gruppo. Restano a casa l’attaccante Giovanni Petrullo non al meglio della condizione fisica ed il bomber Gerlando Contino che oggi sconta l’ultimo turno di squalifica.

ALTRE  NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X