ECCELLENZA

Siracusa, il ds Finocchiaro: "Non fidiamoci del Giarre"

di

SIRACUSA. Ultimo allenamento settimanale questa mattina al «Nicola De Simone». La capolista Siracusa è pronta per l’impegno di domani pomeriggio nella tana del Giarre che lotta, invece, per evitare i play-out e sfortunato protagonista in Coppa Italia, persa nella finale col Marsala.  Azzurri che cercheranno di riscattare il mezzo passo falso casalingo della scorsa settimana contro il Milazzo. Mancano nove giornate alla conclusione del torneo di Eccellenza ed il Siracusa è in vetta con due punti di vantaggio sullo Scordia che domenica scorsa ha effettuato un turno di riposo previsto per l’esclusione nel girone di andata del Misterbianco per problemi economici. Non avrà una gara facile lo Scordia che domani giocherà in casa dell’Acireale che cerca di non perdere il treno dei play-off.  «Una trasferta delicata ma ne dobbiamo uscire indenni – ha spiegato il direttore generale del Siracusa, Alfredo Finocchiaro che per tutta la settimana ha seguito a bordo campo gli allenamenti degli azzurri – dopo il pari di domenica che alla fine possiamo anche accettare dato che abbiamo giocato contro la terza forza del campionato e che in rosa aveva giocatori di categoria importanti. I nostri ragazzi sono chiamati ad una prova super per consolidare la prima posizione in classifica».  In settimana il Giarre ha cambiato lo staff tecnico e si è affidato all’allenatore Carlo Breve. «Faremo la nostra partita – ha concluso Finocchiaro – cosa fanno le altre squadre ed i movimenti di mercato non ci interessano». Il direttore generale Finocchiaro si “riferisce” all’acquisto da parte della società giarrese del portiere siracusano Luca Scordino che potrebbe essere schierato proprio contro gli azzurri.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X