VERSO LE ELEZIONI

Noto, il Pd punta sul sindaco Bonfanti

di

NOTO. Il Partito Democratico di Noto per il prossimo futuro scommette, senza riserva alcuna, sul sindaco Corrado Bonfanti, "dimostratosi amministratore capace e in grado di affrontare con concretezza e incisività i problemi della città". Il pensiero corre al domani, che poi è già dietro l'angolo (nella città barocca per il rinnovo di sindaco e consiglio comunale si tornerà a votare fra quindici mesi), con la segreteria del Pd subito pronta a uscire allo scoperto e a puntellare le sue scelte. Il rinnovato quadro dirigenziale (appena due settimane ha lasciato la segreteria Seby Ferlisi, oggi assessore di Bonfanti, e il suo posto è stato rimpiazzato dal neo segretario Emanuele Della Luna) chiamato ad esprimersi sull'attuale situazione politico-amministrativa, ha tracciato un bilancio "positivo" della presenza del Pd nell'esecutivo.

"Per le prossime amministrative ci presenteremo ai cittadini senza la pretesa, né con la presunzione, di aver risolto tutti i problemi della città, ma consapevoli e certi di avere operato con lealtà nell'interesse di tutti i netini", è la parola d'ordine che circola nel partito. Ma è sulla prossima guida della città che si è concentrato il dibattito interno: "l'attuale sindaco Corrado Bonfanti può dare ancora tanto alla causa e al prestigio della comunità e per questo, visti i risultati, deve essere lealmente e pienamente sostenuto nella sua ricandidatura".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook