ECCELLENZA

Siracusa, Anastasi perde Pettinato e Orefice

di

SIRACUSA. Si fermano Davide Pettinato e Antonio Orefice. I due centrali di difesa ieri pomeriggio non si sono allenati con il resto del gruppo. Il centrale messinese, dopo la partita con il Milazzo, non ha smaltito il dolore al ginocchio. Si potrebbe trattare di una leggera distorsione ed oggi lo staff medico farà maggiori accertamenti. Lo stesso giocatore ha lavorato in palestra per fare potenziamento.  Per il difensore brontese, invece, lo stop forzato riguarda un problema agli adduttori. Sempre oggi dovrà fare ulteriori accertamenti e provare se potrà essere disponibile per la sfida di domenica in casa del Giarre. Ieri la comitiva ha svolto un lavoro di potenziamento muscolare: utilizzati i «gradoni» della gradinata sotto l’attenta visione del vice allenatore Vittorio Jemma.  Il fantasista Peppe Mascara ha svolto un lavoro in palestra però dopo ha preso parte alla partitella all’interno del terreno di gioco del De Simone anche se a dimensioni ridotte. Gli azzurri dovranno preparare al meglio la sfida nella tana del Giarre. I tifosi chiedono di riscattare soprattutto la prestazione opaca di domenica scorsa contro il Milazzo. Sono solo due i punti di vantaggio della capolista azzurra nei confronti dello Scordia che domenica alle 17 dovrà giocare in casa dell’Acireale che ancora lotta per conquistare un posto in chiave play-off. Alla partita di Giarre non potranno essere presenti i supporter azzurri. L’impianto giarrese ”non possiede i requisiti di agibilità e quindi la gara dovrà giocarsi in assenza di pubblico”. Una delusione per i tifosi azzurri che erano pronti alla trasferta giarrese.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook