VERMEXIO

"Siracusa Smart Lab", un bando per reclutare 18 giovani laureati

di
Saranno impegnati in azioni innovative: dal fotovoltaico ai semafori intelligenti

SIRACUSA. Dopo le start-up l'amministrazione di palazzo Vermexio torna in campo con il progetto «Siracusa Smart Lab» puntando da una parte alla modernizzazione del Comune e dall'altra fornire strumenti di lavoro per i giovani.

Il progetto è stato presentato ieri mattina dal sindaco Giancarlo Garozzo, dell'assessore comunale alla Informatizzazione Valeria Troia e dal dirigente di settore Antonio Di Guardo. Questa mattina sul sito del Comune la pubblicazione del bando in cui sono contenute modalità di selezione, elenco dei requisiti di partecipazione, finalità. Il bando si rivolge a giovani under 35 laureati con almeno 100/110, residenti a Siracusa.

«Nel percorso di modernizzazione della città e dei servizi - ha detto il sindaco Giancarlo Garozzo - dobbiamo avvalerci di competenze che siano nuove, aggiornate, come sta dimostrando la collaborazione con il Cnr, si apre un nuovo mondo che non può trovarci impreparati perché è destinato a migliorare la vita di tutti. Un'altra iniziativa come quella delle startup che sta procedendo secondo programma e che l'amministrazione mette in campo per aiutare i giovani a trovare lavoro senza lasciare la propria città».

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNALE DI SICILIA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook