VIA LIDO SACRAMENTO

Fiamme nel cantiere, danneggiati due Caterpillar a Siracusa

di
Un avvertimento con il fuoco ai danni di un’impresa edile impegnata in contrada Isola. L’incendio ha danneggiato due mezzi ma il messaggio protrebbe essere stato lanciato anche ai proprietari dell’area.

SIRACUSA. Sono stati dati alle fiamme due Caterpillar nella disponibilità di un’impresa edile che sta realizzando lavori di sbancamento in via Lido Sacramento. In questo cantiere, a ridosso del mare, dove dovrebbe sorgere un locale estivo, è stato lanciato un segnale chiaro dai signori del «pizzo». L’altra carta, in mano agli agenti della Squadra mobile, è legata invece ad un avvertimento ai proprietari dell’area che hanno investito in questo nuovo progetto imprenditoriale a cui potrebbe essere stato destinato il messaggio lasciato nella tarda serata di lunedì scorso.

Una notte contrassegnata dal freddo, che, però, non ha scoraggiato gli attentatori, armati, probabilmente, di benzina ed accendino per appiccare le fiamme ai due mezzi. Sono stati danneggiati ma poteva andare anche peggio se non fossero arrivate le squadre dei pompieri del comando provinciale che hanno riversato numerosi litri di acqua su due focolai: sono stati alcuni residenti della zona a comporre il numero della sala operativa di via Augusto von Platen, preoccupati per la marcia dell’incendio, stemperato solo in parte dal gelo.

Poco dopo il lavoro di spegnimento delle fiamme, sono scesi in campo gli agenti della Squadra mobile, al comando del dirigente, Tito Cicero, che hanno aperto le indagini. In cima alla lista, ci sarebbe il racket delle estorsioni, soprattutto per le modalità del rogo, che potrebbe essere letto come una richiesta di denaro da parte delle organizzazioni che gestiscono il pizzo. Una svolta alle indagini potrebbero darla le vittime, ascoltate dagli inquirenti anche se hanno detto di non sapere dare una chiave di lettura all’incendio.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X