POLIZIA

Truffa col bancomat: un denunciato a Siracusa

di
Si era impossessato della tessera riuscendo a spendere quasi 3 mila euro e utilizzandola anche per un viaggio a Malta. È stato denunciato dalla Squadra mobile

SIRACUSA. Si era impossessato del bancomat di un uomo ed avrebbe fatto spese per un ammontare di 2850 euro. Ci sono voluti diversi mesi per identificare chi aveva prosciugato il conto della vittima ma alla fine gli agenti della Squadra mobile ci sono riusciti e così A.P., 43 anni, è stato denunciato. L’uomo, su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale, è stato anche sottoposto all’obbligo di dimora in città, di certo con quel denaro qualche piccolo capriccio se lo è tolto, come un viaggio a Malta.

Gli investigatori, al comando del dirigente, Tito Cicero, sono venuti a conoscenza di quel soggiorno nella piccola isola del Mediterraneo grazie alle telecamere di sicurezza del porto di Pozzallo. Hanno ripreso il quarantatreenne mentre si apprestava a salire sul traghetto per trascorrere la sua breve vacanza, che avrebbe, però, avuto un sapore più dolce, in quanto completamente offerta dal vero proprietario del bancomat. L’indagine è scattata dopo che la vittima, compiendo un controllo sul suo conto, si è accorto di alcuni prelievi di cui non aveva la minima idea e così si è recato al palazzo della Questura in viale Scala Greca per la denuncia.
Nel corso della sua deposizione, è emerso che avrebbe perso il bancomat l’estate scorsa: a quanto pare, lo teneva, come d’abitudine nel suo portafogli.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X