COMUNE

Gestione dei beni culturali: pubblicato il bando a Siracusa

di
Riguarda Artemision, teatro comunale, Latomie dei Cappuccini e giardino storico di Villa Reimann

SIRACUSA. Affidamento triennale del servizio di gestione e fruizione dell'Artemision, del teatro comunale, delle Latomie dei Cappuccini e del giardino storico di Villa Reimann. Lo ha previsto il bando che è stato pubblicato dal Comune ed è disponibile sul sito internet dell'amministrazione. La scadenza è fissata per le 12 del 25 febbraio. Nel capitolato è indicato l'affidamento del servizio per tre anni con un importo di 200 mila euro tra entrate derivanti dalle attività di vendita di libri e materiale riguardante i quattro siti e le operazioni di sbigliettamento. Il servizio riguarderà l'apertura e la chiusura dei siti, la loro sorveglianza, la custodia e la pulizia. Il capitolato indica inoltre che il servizio di biglietteria funzionerà anche con la prenotazione delle informazioni turistiche, e riguarderà anche la predisposizione di visite con percorsi personalizzati.

«Il bando concretizza uno dei nostri punti programmatici - ha sottolineato il sindaco Giancarlo Garozzo - ovvero la razionale gestione dei nostri beni monumentali, finalmente guardati non solo per la loro valenza culturale, ma anche per la loro potenzialità economica ed occupazionale. La gestione privata apre grandi possibilità di lavoro e qualificazione professionale per decine di giovani in possesso di lauree e diplomi specialistici in materia culturali, linguistiche e turistiche».

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X