SALUTE

Tubercolosi, via al test per tutti al liceo Corbino a Siracusa

di
L’intera popolazione scolastica sarà sottoposta all’esame dopo il caso di infezione di uno studente

SIRACUSA. Da domani l'intera popolazione scolastica del liceo scientifico Corbino sarà sottoposta al test di Mantoux, l'esame che serve a verificare se si è venuti a contatto con il germe responsabile della tubercolosi. Dopo il caso di infezione, contratta da uno studente che frequenta l'ultimo anno dell'istituto di viale Regina Margherita, in via precauzionale è stata disposta dall'Azienda sanitaria l provinciale, ed in particolare dall'unita complessa di Epidemiologia, diretta da Lia Contrino, un controllo a tappeto. In una prima fase sono stati esaminati i familiari e le persone frequentate regolarmente dal giovane studente, per poi passare ai compagni di classe e di coloro che frequentano le aule ospitate nello stesso piano.
Un primo step, così come prevede il protocollo del Ministero della Salute che, in caso di risultati positivi, si articola con la pianificazione di lastre e altri esami specifici. I responsabili dell'Asp hanno seguito nel dettaglio le indicazioni per garantire un'azione preventiva totale.

Fronte: «Evitare allarmismi»
«Per evitare inutili allarmismi - ha spiegato il dirigente scolastico, Lilly Fronte - sono stati convocati incontri con il personale docente, amministrativo e con le famiglie per sgombrare il campo da eventuali dubbi o perplessità. Da questo confronto è emersa la necessità di non limitarsi ad una parte della scuola, ma di sottoporre tutti gli studenti al test. Così da domani parte questo controllo generale per tranquillizzare tutti e assicurare la massima attenzione sul caso». Il dirigente ha inoltre aggiunto che dalle prime verifiche non sono emerse anomalie o positività.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook