AMMINISTRAZIONE

Carnevale ad Avola, il comune cerca sponsor privati

di
Non è ancora certo il numero dei carr

AVOLA. Non c'è ancora un budget di spesa certa ma con sicurezza per la 54^ edizione del Carnevale Avolese 2015 l'amministrazione comunale ha deciso di puntare ancora una volta per la collaborazione economica agli sponsor commerciali. Iniziativa già sperimentata con successo per festeggiamenti della Patrona della Città Santa Venera, lo scorso fine luglio, quando grazie al contributo finanziario di diversi attività commerciali e imprenditoriali della città furono incassati dal Comune circa 6 mila euro, che furono spesi per pagare l'ingaggio degli artisti che si esibirono in piazza Umberto I per il "lunedì di Santa Venera".

Dall'esperienza positiva dell'estate scorsa, l'amministrazione ha deciso di riprovare per la ricerca delle sponsorizzazioni per le manifestazioni della festa carnascialesca in programma il prossimo mese e già in fase di organizzazione da parte dell'assessore allo Spettacolo e Turismo Giuseppe Morale. Oggi in merito agli sponsor verrà pubblico sul sito web ufficiale del Comune l'avviso pubblico rivolto a commercianti e imprenditori con le modalità e i termini di adesione per il co-finanziamento della festa di carnevale. Ovvero dare un contributo economico per gli spettacoli che verranno realizzati durante i cinque giorni di festa. A questa edizione 2015 del Carnevale di Avola non è finora certo il numero dei partecipanti al concorso a premi dei carri allegorici, infiorati e gruppi mascherati, con i carri fino ad oggi attestati a meno di dieci.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook