ECCELLENZA

Rallenta il Siracusa, persi due punti a Modica

di
Tutto tranquillo tra le due tifoserie. Il vicesindaco Italia: «Dimostrata maturità, è stato uno spettacolo non solo sul campo»

SIRACUSA. La capolista Siracusa rallenta la corsa pareggiando, uno a uno, sul campo del Modica ma nelle zone alte della classifica ne approfitta solo lo Scordia che riesce a ridurre lo svantaggio dagli azzurri di 4 punti dopo il successo ottenuto in casa del Rosolini. Resta, invece, invariato il distacco tra il Siracusa ed il Milazzo di Lorenzo Alacqua che viene fermato sul’uno a uno dalla Castelbuonese. «Due punti persi anche per le troppe occasioni da rete non concretizzate - ha detto l’amministratore delegato Gaetano Albergamo - adesso speriamo nel recupero di D’Agosta e Conti che saranno pronti contro l’Acireale». La squadra di Giuseppe Anastasi ottiene il diciassettesimo risultato utile consecutivo, l’ultima sconfitta risale alla prima di campionato nella sfida interna contro lo Scordia. Si fermano a sette le vittorie consecutive degli azzurri comunque numeri sempre importanti per la capolista del girone. «È mancato maggiore cinismo sotto porta da parte dei miei giocatori – ha detto il tecnico azzurro, Giuseppe Anastasi – abbiamo creato tante occasioni da rete ma realizzato poco. Il campionato è ancora lungo ma posso stare sereno anche perché ho visto i ragazzi lottare su ogni pallone». Gli azzurri hanno collezionato numerose occasioni da gol. Giovanni Petrullo, Giuseppe Grasso, Marco Palermo, Fabio Arena hanno provato ad entrare nel tabellino dei marcatori ma non sono riusciti a scardinare la porta difesa modicana. È andato ancora una volta a segno capitan Peppe Mascara che ha trasformato nel migliore dei modi un calcio di punizione. Gli azzurri si dovranno fermare domenica per la sosta come conseguenza dell’ uscita di scena per problemi economici del Misterbianco.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X