ECCELLENZA

Siracusa, Jemma: "Ripartiamo da una vittoria"

di

Parla il viceallenatore della capolista del campionato

Siracusa, Sport

SIRACUSA. «Il rischio per una ripresa dopo la lunga sosta potrebbe essere una mancanza di ritmo. Abbiamo lavorato bene in questi giorni e ricevuto segnali positivi da parte dei ragazzi. L’atteggiamento e l’intensità sono buoni e dopo aver scelto di allenarci due volte al giorno l’unico rischio potrebbe essere di concentrazione. Comunque siamo tranquilli perchè li abbiamo visti determinati durante gli allenamenti».

Il vice allenatore del Siracusa, Vittorio Jemma, mette in guarda gli azzurri che questo pomeriggio ricevono al «Nicola De Simone» il Paternò, guidato dall’ex azzurro Ciccio Pannitteri. «Gli etnei non devono essere sottovalutati - ha continuato Jemma - anche perchè non sono gli stessi che abbiamo affrontato nella partita dell’andata». Il tecnico Giuseppe Anastasi dopo la rifinitura di questa mattina ha diramato l’elenco dei convocati. Sono 19 i convocati azzurri per la sfida contro gli etnei. Non saranno disponibili i difensori Vincenzo Montella e Giulio Orlando ed il centrocampista Daniele Conti, quest’ultimo dovrebbe stare fuori per una decina di giorni per un leggero stiramento. «Abbiamo una rosa ampia per poter affrontare queste situazioni, non parlerei di rincalzi ma di calciatori sempre pronti a sostituire i compagni.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati