COMUNE

Pachino, danni per il maltempo: "Vicini agli agricoltori"

di

Durante il vertice con i sindacati e l’amministrazione, i lavoratori: ci avete sempre lasciato soli. Ma l’ispettore assicura che oggi l’assessore Caleca sarà in città

Siracusa, Cronaca

PACHINO. Ispettorato agrario, Confagricoltura, Consosrzio Igp, aziende, produttori e amministrazione comunale per far fronte ai danni causati a tutto il settore agricolo dalla catastrofica bufera di neve, che si è abbattuta la notte di Capodanno su tutto il territorio. Presente anche il deputato regionale Pippo Gennuso. «L'amministrazione c'è - ha affermato il vicesindaco Adrea Rabito -. L'ufficio agricoltura e l'ufficio tecnico rimarranno aperti per accogliere tutte le vostre segnalazioni per i danni subiti sia alle vostre coltivazioni ed anche quelli agli immobili. Come amministrazione abbiamo già contattato l'assessore all'agricoltura Antonino Caleca ed il sindaco Roberto Bruno ha già contattato il ministro Maurizio Martina. Abbiamo bisogno di tutti per risollevare le sorti della nostra economia».

E gli agricoltori presenti in aula, hanno manifestato immediatamente la loro sfiducia nei confronti di tutto il mondo politico. «Non vi crediamo più - hanno affermato - Ci avete sempre lasciati soli. Il fatto stesso che oggi non sia presente l'assessore Antonino Caleca fa crescere in noi la sfiducia nei confronti delle istituzioni. Stiamo parlando del futuro della nostra economia che ad oggi, considerando i danni causati dal mal tempo è totalmente inesistente. Pretendiamo un immediato conteggio di tutti i danni fatto da persone competenti e la garanzia di non restare sull'astrico».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati