IL BILANCIO

Ospedale di Lentini, rianimazione ancora chiusa

di
Settecentoventisette nascite, aumento del cinquanta per cento degli interventi, ma manca il reparto di cardiologia e il servizio di ristorazione

LENTINI. Settecentoventisette nascite nel 2014 che, rispetto alla media regionale, sono in continuo accrescimento, aumento del cinquanta per cento degli interventi nei reparti di ortopedia, medicina e chirurgia e 28.850 ingressi registrati al pronto soccorso. Il 2014 si conclude positivamente ed è in continuo accrescimento l'attività dell'ospedale di Lentini, inaugurato il 17 ottobre 2011. È il bilancio tracciato dal direttore sanitario dell'ospedale di Lentini Alfio Spina, in occasione della nascita nel reparto di Ginecologia e ostetrica di Ginevra Sangiorgi e Denis Donosa, i due bambini, i primi nati nel 2015, i quali hanno ottenuto il primato provinciale.

Un incontro durante il quale ha tracciato il bilancio delle attività svolte all'interno dell'ospedale di Lentini. «Un successo da ascrivere, insieme a tanti altri - ha detto il direttore sanitario dell'ospedale di Lentini Alfio Spina - ottenuto grazie al lavoro di squadra e alle diverse equipe che lavorano all'interno del nostro ospedale: dai medici agli infermieri a quanti a vario titolo lavorando all'interno della struttura. In questi anni abbiamo lavorato intensamente per ottenere questi risultati e per far diventare la struttura di Lentini all'avanguardia e un polo attrattivo per la sanità dell'intera provincia. I dati del 2014 certificano che all'ospedale di Lentini sono arrivate richieste dalla provincia di Ragusa e Catania e della zona sud della nostra provincia».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook