ECCELLENZA

Siracusa, Arena: «Chiuderemo l’andata in vetta»

di

Gli azzurri preparano la delicata trasferta in programma sabato in casa della San Pio. «Tutta la squadra è concentrata per la sfida a Mascalucia»

Siracusa, Sport

SIRACUSA. «Contro la San Pio sarà una gara difficile ma vogliamo i tre punti. Poi l’impegno a Scordia, la prima gara del girone di ritorno, che sarà anche l’ultima del 2014. Naturalmente prima dobbiamo pensare all’impegno di sabato contro la San Pio poi ci dedicheremo alla partita con lo Scordia che comunque non credo sia decisiva dato che ancora il cammino è lungo». Il centrocampista del Siracusa Fabio Arena non vede l’ora di scendere in campo per continuare ad inanellare punti importanti in chiave campionato. Ha analizzato però anche il successo contro i granata di Orazio Trombatore.

«Il Rosolini ci ha messo in difficoltà soprattutto nella prima frazione di gioco e noi così non siamo riusciti a sbloccare il risultato nei primi minuti. – ha voluto sottolineare Arena .- Poi nel secondo tempo la musica è cambiata e la partita si è messa nei giusti binari. Stiamo bene fisicamente e ogni giorno ci alleniamo al massimo. Nella ripresa abbiamo tenuto meglio il campo, anche io ho provato ad andare in gol ma è stato bravo il portiere a rifugiarsi in calcio d’angolo».  Il Siracusa consolida la prima posizione in classifica anche se in condominio con lo Scordia. Gli azzurri contro il Rosolini hanno ottenuto il dodicesimo risultato utile consecutivo e sabato a Mascalucia ci sarà il giro di boa.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati