CARABINIERI

Floridia, rapinata la stazione di servizio sulla 124

di

FLORIDIA. Si sono presentati armati al gestore della pompa di benzina «Esso» di Floridia, lungo la strada statale 124, all’uscita del paese, per portargli via l’incasso. È di 1000 euro il bottino frutto della rapina commessa da due uomini che si sono dileguati a bordo di una macchina.

La vittima, che è stata sentita dai carabinieri della tenenza di Floridia, non avrebbe saputo fornire agli investigatori dell’Arma descrizioni attendibili per potere risalire agli assalitori della stazione di servizio carburanti, almeno per quanto riguarda il loro volto: erano coperti da cappelli, a quanto pare assai vistosi, e non sarebbe stato possibile per lui vederli bene in faccia. Da una prima ricostruzione, i rapinatori si sono avvicinati al gestore approfittando di un momento in cui non c’erano troppe persone. Non avrebbero voluto commettere il colpo con tanti testimoni e così, non appena se ne è presentata l’occasione, si sono fatti avanti, sfoderando un’arma, presumibilmente una pistola, che è stata assai convincente. Un’azione che è stata abbastanza rapida: hanno messo le proprie mani sulla borsa del gestore della pompa di benzina, che era gonfia di denaro.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X