SANITA'

Nuovo ospedale di Siracusa, Vinciullo: il progetto esiste

ospedale, sanità, vincenzo vinciullo, Siracusa, Economia

SIRACUSA. Il progetto preliminare c’è, l’area individuata pure, mancano solo i soldi. Si torna a parlare del nuovo ospedale cittadino e a rilanciare il dibattito è il deputato regionale del Nuovo Centrodestra Vincenzo Vinciullo, in particolare sulla necessità di trovare la fonte di finanziamento i 110 milioni di euro necessari per la costruzione del presidio, che come ha ribadito il deputato “va realizzato alla Pizzuta”.

«Il progetto esiste - spiega - e l’area è stata bloccata nel 1979. La documentazione è stata consegnata il 27 ottobre del 2011 al Comune e mi preoccupa il fatto che l’amministrazione abbia spesso detto che il progetto non c’è. Se intendono modificare l’area con una variante al Piano regolatore si rischia di perdere più tempo». Vinciullo sottolinea che la costruzione dell’ospedale è già inserita nella rimodulazione dei fondi inviata al ministero della Salute che ne ha dato l’approvazione, si attende che il ministero dell’Economia disponga le somme. «Per questo – aggiunge – ho detto in commissione Bilancio all’Ars di essere disposto a votare il mutuo da due miliardi di euro del decreto Sblocca Italia a condizione che lo Stato restituisca un miliardo e 600 milioni. Tra queste somme ci sono le risorse, pari a 130 milioni, destinate alla nostra provincia per l’edilizia sanitaria».

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati