NUOVO PIANO

Pachino, via pure gli ultimi cassonetti: "La gente ora collabori"

di
Il Comune taglia il canone di noleggio. L’assessore: niente più sacchetti fuori dalla porta di notte

PACHINO. I cassonetti «spariranno» definitivamente agli angoli delle strade. Ma c'è di più, i cittadini avranno 5 ore di tempo, dalle 6 alle 11, per sistemare i rifiuti fuori dalle abitazioni e sarà anche costituita una commissione che «vigilerà» sul rispetto delle norme sulla gestione. L'amministrazione comunale guidata dal sindaco, Roberto Bruno, ha intenzione di utilizzare il pugno duro contro chi sporca. «Vogliamo una città pulita - dichiara l'assessore all'Ecologia, Andrea Nicastro - e ci stiamo organizzando per farlo. Mi auguro che i cittadini ci aiutino. D'altronde, è il posto in cui vivono». Da lunedì, dunque, i 160 cassonetti rimasti agli angoli delle strade saranno portati via. «La scelta - dice Nicastro - avrà un duplice valore: sensibilizzare i cittadini a non abbandonare rifiuti agli angoli delle strade, e farà risparmiare alle casse comunali un noleggio mensile dei cassonetti di 2.112 euro».

Parallelamente gli uffici comunali e la ditta Busso stanno lavorando per mettere i cittadini in condizioni di migliorare il conferimento dei rifiuti. Così il territorio è stato suddiviso in 7 macro aree, in cui saranno assegnati degli operatori ecologici, due per area, responsabili della raccolta in quell'angolo di città. Gli utenti avranno a disposizione le prime 5 ore del giorno per collocare il proprio sacchetto dei rifiuti dinnanzi all'uscio della porta.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X